Padel World Press - Stupaczuk e Mati Díaz hanno già il loro titolo. La coppia Star Vie è riuscito a ottenere questa domenica con il titolo di campioni di Cordoba Open dopo aver prevalso nel finale a Paquito Navarro e Juan Lebrón per 6-3 e 6-3.

Un finale che avrebbero dominato dall'inizio alla fine. Saldi, sicuri e con un piano di gioco chiaro, Paquito e Lebrón non lasciano entrare il gioco che si avvicinò alla loro versione migliore, ma fallì.

Avrebbero iniziato a inviare i giocatori di Star Vie nel primo set. Hanno allontanato i loro avversari dalla rete, conoscendo il pericolo che hanno in posizioni offensive e spostando la dinamica del gioco a loro piacimento.

Paquito e Lebrón sembravano persi, senza un piano di gioco chiaro, e il futuro del set aveva una sola logica possibile: la vittoria di Stupa e Mati.

La seconda parte sarebbe molto diversa sebbene il risultato finirebbe per essere lo stesso. Paquito e Lebron entrarono in gioco, si fecero avanti e si inserirono in un gioco che era già molto in salita. Questo è il più positivo per loro di questa sconfitta. Qualche settimana fa avrebbero abbassato le braccia, non ora.

Stupa e Mati, nel frattempo, non hanno spostato un chip nel posto che non corrispondeva. Erano chiari su cosa fare e come farlo e si dedicavano a eseguirlo. Un piano semplice ed efficace che, in larga misura, potrebbe essere reso possibile grazie alla grande pagaia dispiegata da quella del Chaco.

Quando il secondo aprile ha attraversato la sua fase di definizione, è arrivata la pausa per mati e Stupa e, con essa, la fine del gioco. da un risultato finale di 6-3 e 6-3 la coppia sette del World Padel Tour ha firmato il suo primo titolo dell'anno.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti