Per il secondo torneo consecutivo, Edu Megías, CEO di questa prestigiosa azienda dedicata alle statistiche di registrazione, agisce in qualità di analista e offrirà la sua visione, sempre sulla base dei dati ottenuti, i fattori chiave che hanno cementato la vittoria di Paquito Navarro e Tito Allemandi su Juani Mieres-Pablo Lima nelle semifinali dell'Estrella Damm Marbella Open.

Padel World Press .- Poco a poco, le statistiche guadagnano terreno e acquisiscono un ruolo sempre più importante nell'analizzare il risultato finale di ogni partita di paddle. In questa occasione, Edu Megías utilizzerà i dati ottenuti con PadelStat App perché, con le figure oggettive nella sua mano, cerca di spiegare quali fossero i fattori che hanno portato al trionfo della coppia sivigliano-argentina.

Qui vi lasciamo con le sue conclusioni:

"Ciao a tutti:

In questa nuova edizione dobbiamo analizzare le semifinali disputate a Marbella aperto Estrella Damm in cui, per la prima volta in questa stagione, abbiamo potuto vedere un duello tra Tito Allemandi e Paquito Navarro contro i principi. È stato uno scontro vibrante e intenso, il cui risultato è arrivato nel tie-break del terzo set.

Grazie alle statistiche ottenute con PadelStat saremo in grado di effettuare un'analisi completa, dalle figure oggettive e senza aver visualizzato l'incontro, che ci aiuterà a scoprire dove si trovavano le chiavi dello scontro.

Una prima valutazione

Ciò che cattura la nostra attenzione è che è molto interessante analizzare perché era molto stretto dall'inizio alla fine l'impegno, aveva bisogno di tre set e si è conclusa con la vittoria della coppia che non ha cominciato come preferito ... La sconfitta privato Pablo Lima e Juani Mieres per mantenere la loro piena presenza nelle finali della stagione in corso.

A nostro avviso, se dovessimo inserire un titolo faccia a faccia sarebbe "l'uguaglianza massima" ... E lo diciamo con i dati nelle loro mani poiché le due coppie hanno commesso la stessa percentuale di errori non forzati (ENF) con un 16%; Lima-Mieres ha avuto un numero inferiore di errori forzati (EF), 8% rispetto a 11% di Allemandi-Navarro; mentre il secondo aveva una percentuale più alta di punti vincenti (PG), 26% rispetto a 24% di Lima-Mieres.

Non sorprende il fatto che il punteggio sia stato così stretto e che la puntata sia stata risolta in azioni puntuali 3 o 4, in cui il bilanciamento è stato inclinato dalla parte di Paquito e Adrián.

Dati della partita Navarro-Allemandi vs Lima-Mieres

Il servizio

Se ci concentriamo sui servizi dei quattro giocatori, vedremo che Pablo Lima e Paquito Navarro hanno subito due pause ciascuno, mentre Tito e Juani si sono arresi solo una volta. Ancora una volta, verifichiamo nuovamente la grande eguaglianza a cui abbiamo già fatto riferimento.

D'altra parte, Paquito è stato colui che ha disputato meno punti con il suo servizio, con una media di 4,5. Tito Allemandi aveva bisogno di una media di 6,6 per chiudere i suoi servizi, Pablo Lima ha usato 6 punti esatti mentre Juani Mieres lo ha fatto con 5,4.

Il coefficiente di PadelStat

Se guardiamo a questo valore, che ricordiamo un numero compreso tra + 150 e -150 che misura le prestazioni individuali di ciascun giocatore, vediamo come le due coppie erano molto bilanciate in questa trama. Pablo Lima ha ottenuto il punteggio più alto con 39, seguito da Paquito con 36. Juani Mieres e Tito Allemandi hanno pareggiato, con una valutazione 27.

Oggi analizziamo ... La coppia Navarro-Allemandi

In questa occasione, vogliamo svolgere l'analisi più esaustiva e completa delle prestazioni di Paquito e Adrián, che hanno finito per fare il trionfo. La prima cosa da dire è che sono stati molto compensati in tutti gli aspetti del gioco ma, quindi, potremmo concentrarci su due dati fondamentali per spiegare perché potrebbero forzare il terzo set e qualificarsi per la finale:

- Paquito Navarro è stata la percentuale più alta di punti vincenti nel gioco (19%).

- Tito Allemandi ha eguagliato Pablo Lima con la percentuale più bassa di errori non forzati (6%)

Dati della partita Navarro-Allemandi vs Lima-Mieres

Vorrei sottolineare la prestazione di Tito Allemandi, soprattutto se teniamo conto che i suoi rivali hanno caricato il gioco su di lui, a causa del potenziale offensivo di Paquito. L'argentino era al culmine di uno dei migliori difensori del torneo, Pablo Lima, e quella fu una delle chiavi che contribuirono a "abbattere" i Principi.

Se riusciranno a mantenere numeri simili negli ultimi round dei prossimi tornei, sicuramente li vedremo in più di una finale del World Paddle Tour Circuit.

Edu Megías ".

Non ne dubito !! Inizia a usare PadelStat, uno strumento che ti permetterà di registrare e analizzare le tue partite e di avere dati oggettivi oltre i tuoi sentimenti dopo aver terminato ogni partita ...

Una grande rivoluzione arriva quando si tratta di capire e misurare tutto ciò che è accaduto in campo ed è alla tua portata ... Goditelo!

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteMiguel Lamperti: le origini di un vero genio
articolo successivoQuando il più grande valore della pagaia è un sorriso
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.