Padel World Press - La ditta spagnola StarVie continua la sua inarrestabile crescita fuori dai confini della Spagna e incorpora una nuova firma al suo StarVie Team Come è il numero quattro nella classifica giapponese: Ryosuke Gomi.

Ed è passato molto tempo da allora Padel World Press iFacciamo parte del piano di espansione internazionale della star al di fuori del territorio spagnolo, che le consente di raggiungere una crescita che pochi altri marchi possono raggiungere.

In questo caso, StarVie Sta di nuovo scommettendo sulla pagaia asiatica e, ancora una volta, mette gli occhi sul Giappone con la firma di Ryosuke Gomi, numero quattro nella classifica giapponese.

Ed è che Ryosuke Gomi es uno dei giocatori con la maggior proiezione della pagaia giapponese che con 15 anni ha provato il paddle tennis e, da allora, ha portato la crescita esponenziale ad essere tra i giocatori più importanti e persino a essere uno di quelli scelti per rappresentare il Giappone nel prossimo Paddle World Cup della International Paddle Federation (FIP) che si terrà in Qatar.

«Con l'incorporazione di Ryosuke chiudiamo il capitolo sui trasferimenti per questa stagione. Gomi è un giocatore di rovescio puro, molto aggressivo, con valori che coincidono al 100% con quelli del marchio e che ci aiuteranno a ottenere presenza nelle aree di Tokyo (al centro), Aichi e persino Kansai ", afferma Albert Busquets, responsabile per StarVie in Giappone.

Un trasferimento che rafforza l'immagine di StarVie nel "paese del sol levante" e che rappresenta un nuovo passo in avanti verso un progetto pionieristico che è già un punto di riferimento in Giappone.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteFEP e FIP bloccano le loro classifiche
articolo successivoTrattamento "curioso" di Public Mirror all'ultima sfida di Paquito Navarro
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.