Padel World Press - Uno dei tecnici più rinomati nel mondo del paddle tennis professionale e del circuito World Padel Tour es Mariano Amat che ora, ha deciso di rinnovare la sua immagine personale con un nuovo logo adattato ai tempi.

Ed è che l'allenatore ha deciso di coincidere il riavvio dell'attività sofferente con un rinnovamento della sua immagine di marchio in cui è possibile vedere il salto evolutivo di chi è, senza dubbio, uno dei migliori allenatori nel mondo del paddle tennis e chi gestito nel 2019 per essere il più premiato di World Padel Tour.

Un nuovo logo più fresco, più moderno e dinamico dove si possono vedere le iniziali del suo nome e cognome e in cui spicca il suo cognome, 'Amat', un'immagine chiara da evidenziare.

Un nuovo timbro che »riflette l'ambizione di miglioramento continuo e innovazione. In uno sport così competitivo e in cui tutto è deciso da piccoli dettagli, devi sempre cercare di essere aggiornato in tutti gli aspetti. In questo modo, voglio dare la prima pennellata di tutto ciò che verrà e di ciò in cui sono stato coinvolto per molto tempo. Ho cercato di mettere tutta la mia personalità sulla mia nuova immagine e sul resto dei progetti che incontrerai a breve ».

Ma ci sarà molto di più. Altre sorprese In pochissimo. Amat promette che questo è solo il primo cambiamento e »che tutto può venire alla luce molto presto e la mia esperienza di pagaia e tutto il mio amore si riflettono'.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteApprovato World Padel Tour Race 2020
articolo successivoI tornei Time2Padel sono tornati!
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.