Padel World Press - Massima parità nei sedicesimi di finale World Padel Tour Amsterdam aperto Domani entreranno in gioco le prime quattro coppie della Classifica!

Gli ottavi di finale sono iniziati ad Amsterdam con un duello ad alta tensione nel mezzo Carolina Navarro e Claudia Jensen y Marta Talavan e Sofia Araujo. Marta e Sofía sono entrate meglio nella 20×10 e con un gioco potente del portoghese e un ritmo vertiginoso di Talavan hanno preso il primo set 1-6. Nel secondo set Carolina e Claudia si sono un po' svegliate ma non è bastato a fermare gli attacchi di Sofia e Marta che arrivano agli ottavi di finale da 3-6.

Sofia-Araujo-World-Padel-Tour
Sofia-Araujo-World-Padel-Tour

Nella partita successiva sono entrati in scena i finalisti dell'ultimo Maestro WPT Madrid, Aranzazu Osoro e Victoria Iglesias contro Carlotta Casali e Maria E. Rodriguez, in una partita che doveva essere decisa in tre set.

Il primo senza molte complicazioni per "Il vichingo" e Victoria che ha risolto il set senza alcun problema mostrando un padel efficace e senza interruzioni (6-2). Nel secondo si sono svegliati Carlotta e Maria che cominciavano a sentirsi molto a loro agio in pista, Aranzazu e Victoria si sono disconnessi (3-6). Possiamo aggiungere inoltre che duo ispano-argentino si è svegliato di nuovo nel terzo set ed è riuscito a neutralizzare gli avversari con una forza 6-2 per ottenere il tuo biglietto per gli ottavi di finale.

Sono entrato in scena Delfi Brea con un nuovo partner per questo torneo a causa dell'assenza di Tamara Icardo che è ancora in via di guarigione. Teresa Navarro accompagnerà la giocatrice argentina in questo torneo, iniziato con ottime sensazioni dopo aver battuto il duo formato da Ariadna Canella e Lea Godallier. Un primo set quasi perfetto e un secondo set leggermente più equilibrato sono stati sufficienti per sigillare il loro biglietto per gli ottavi di finale. (6-1 e 6-4).

Teresa-Navarro-e-Delfi-Brea-World-Padel-Tour
Teresa-Navarro-e-Delfi-Brea-World-Padel-Tour

Risultato identico che si è verificato nella partita tra le coppie Alix Collombon e Jessica Castelló Vs Anna Cortiles e Sandra Bellver. Nel primo Alice e Jessica Non hanno lasciato spazio a dubbi e hanno superato i loro rivali con un padel semplicemente perfetto (6-1). Nel secondo sono entrati Bellver e Anna e l'uguaglianza ha preso il sopravvento, a rompere la differenza è stata l'innesco del set e della partita. Alice e Jessica saranno in ottavi (6-4).

Una delle coppie è entrata in pista Carta jolly, Marcella Koek e Steffie Weterings contro un duo in ottima forma, Ana C. Nogueira e Marina Martínez. La squadra di casa è entrata molto bene nella 20×10 e ha mostrato la sua migliore versione contro a Anna e Marina che non potevano lasciare sul tabellone, finalmente e con il 5-5 hanno ottenuto il rompere che ha dato loro il vantaggio sul tabellone (7-5). Ana e Marina sono arrivate seste e non volevano altre sorprese, in questo modo e con una pagaia travolgente hanno avallato a 6-1 loro rivali per finire il gioco.

Maria-Martínez-e-Ana-C--Nogueira-World-Padel-Tour
Maria-Martinez-e-Ana-C-Nogueira-World-Padel-Tour

Era il turno del "Gemelli atomici" che ha ottenuto il pass per gli ottavi di finale nella partita più dura della giornata contro un duo di giovani che continua con un livello spettacolare, Sofia Saiz e Beatriz Caldera. 

La partita è stata decisa in due set, ma che due set! La partita è iniziata con l'uguaglianza prevalente sul tabellone, nessuna delle coppie è riuscita a trovare la formula per disattivare la pagaia della coppia rivale. Pertanto, il primo set doveva essere deciso in lungo tie-break che ovviamente è stato deciso sui dettagli. (6-7) per i gemelli e il secondo.

La seconda era una replica della prima, con le due coppie che mostravano un padel energico, con ritmo e con ottime decisioni da entrambe le coppie. Ancora una volta, dovresti decidere tu tie-break, che, per la seconda volta consecutiva, è riuscita un po' meglio Mapi e Majo Sánchez Alayeto (6-7).

Un altro dei duelli mattutini è stato quello che ha affrontato Carla Mesa e Lorena Rufo contra Giulia Sussarello e Chiara Pappacena. La partita è iniziata in modo molto equilibrato con due coppie in ottima forma che lottavano per la vita o la morte per un biglietto per gli ottavi di finale. La tensione era evidente dal grande e solo dal tie-break potrebbe porre fine al primo set. Così è stato, e i vincitori sono stati Carla e Lorena che ha preso il primo assalto (7-6). La benzina stava finendo per Giulia e Chiara che hanno visto come Carla e Lorena li hanno passati al punto da lasciarli con un essere vuoto. (6-0)

Lorena-Rufo-World-Padel-Tour
Lorena-Rufo-World-Padel-Tour

Continuiamo con alcune partite della sessione mattutina, Lucia Martinez e Ester Carnicero sono stati misurati contro Marina Guinart e Noa Canovas. Il primo set è stato un festival di paddle di Lucia ed Ester che ha ottenuto una differenza di due break per passare in vantaggio sul tabellone (6-3). Qui è arrivato il risveglio di Marina e Noa, che non hanno voluto dire addio ad Amsterdam e hanno lottato fino alla fine contro le rivali. Il tie-break Deciderei io se la partita fosse finita o se si andasse alla terza. Alla fine la partita è finita qui, Lucía ed Esther sono passate agli ottavi di finale.

Un'altra delle coppie Wild Card Tess Van Dinteren e Milou Ettekoven ha debuttato a casa di fronte a Claudia Fernandez e Julieta Bidahorra in una partita in cui la gente del posto non poteva fare nulla per fermare gli spagnoli. Ed è quello Claudia e Giulietta controllano perfettamente tutti i tempi del match e neutralizzano i rivali con due set convincenti (6-1 e 6-2).

Un'altra delle partite difficili della giornata è quella affrontata Nuria Rodriguez ed Eli Amatriain contro Mª Carmen Villalba e Carmen Goenaga. Hanno iniziato molto meglio Eli e Nuria che, grazie ad una pagaia spettacolare, sono riusciti a annientare i rivali nel primo set senza dar loro alcuna opzione. Nel secondo set, Eli e Nuria si sono disconnessi dalla partita e Villalba e Goenaga Si sono svegliati e hanno iniziato a mostrare la loro migliore pagaia, prendendo la seconda in modo molto energico (2-6). Tutto si sarebbe risolto in un terzo in cui è successo di tutto, nessuna delle coppie voleva lasciare Amsterdam e si sono battute come titani per vincere quell'ultimo set che avrebbe regalato a una delle coppie il pass per gli ottavi. Alla fine sono stati Villalba e Goenaga che, per dettagli, hanno preso la partita (6-7).

Sono entrati in scena Patty Llaguno e Virginia Riera, in gran forma, contro Arantxa Soriano e Araceli Martínez. Il primo set è iniziato con una certa parità, ma presto hanno imposto il loro gioco Virginia e Patty che stavano iniziando a dominare il gioco. Il primo set è stato vinto da 3-6, e il secondo è stato un set pazzesco di Virginia e Patty che non hanno dato alcuna opzione ai loro rivali avallare un energico 0-6. 

E, infine, non ci resta che commentare la partita che hanno giocato Barbara las Heras e Vero Virseda contro Marta Caparros e Marta Barrera. Il primo set è iniziato in modo uniforme e solo uno rompere differenza ha ribaltato l'equilibrio a favore Barbara e Vero (6-4). Il secondo set ha seguito un andamento diverso, Vero e Bárbara hanno preso il controllo del ritmo della partita senza dare alcuna opzione ai rivali (6-2).

 

 

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteNuovo negozio Padel Nuestro Store Sabadell
articolo successivoGli ottavi di finale ci aspettano al WPT Amsterdam Open!
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.