Padel World Press - Il mondo del paddle tennis sta attraversando una fase di grande complicazione di fronte alla crisi economica che sta vivendo a causa del rallentamento della pandemia globale Coronavirus, ma ci sono attori che vogliono aggiungere e supportare l'industria in questo momento, come nel caso dell'azienda StarVie.

Ed è che dal marchio della star hanno voluto mettersi in mostra attraverso una lettera pubblica del loro impegno a produrre il cento per cento in Spagna che incoraggia e incoraggia la creazione di posti di lavoro e il non aumento del numero di disoccupati che si profilano negativi.

È stato il CEO di StarVie, Jorge Gómez de la Vega, che ha voluto dare voce a questa complicata situazione con una nota di speranza ed evidenziando, prima di tutto, la responsabilità e, in secondo luogo, i valori che derivano dalla fabbricazione del proprio prodotto sul territorio nazionale da oltre un decennio.

Questa è la lettera completa di Jorge Gómez de la Vega, CEO di Star Vie:

«Voglio iniziare questa lettera presentando le mie sincere condoglianze e il mio sostegno a tutte le famiglie che sono state direttamente colpite da COVID-19.

Questa pandemia ci ha fatto precipitare in una situazione complicata e sconosciuta. Una pausa lungo la strada che sicuramente supereremo. Perché se qualcosa caratterizza tutti noi spagnoli è la nostra resistenza, perseveranza e una grande dose di solidarietà. Una comunità che dimostra che, nonostante le circostanze, è possibile mantenere alto il morale.

Un giorno in meno da quel lontano 13 marzo per abbracciare la famiglia e gli amici, per poter godere delle piccole cose che ci rendono felici ogni giorno, un giorno in meno per rispolverare la nostra racchetta da paddle tennis e divertirci in campo, un giorno in meno per tornare alla normalità che desideriamo ... Presto arriveranno le picche in pista, le gioie delle vittorie e quella birra rinfrescante che ci unisce così tanto nella terza metà. Continuiamo fino a quel giorno con grande cautela, buon senso e responsabilità.

Sono personalmente molto orgoglioso di questo StarVie fa parte di questo Paese e degli oltre 10 anni di progetto insieme, perché in questo momento il nostro impegno per "Made in Spain" contiene maggior valore e significato. Rappresenta la produzione locale, promuovendo l'industria spagnola e generando occupazione con lavoratori altamente specializzati. Hanno i loro nomi: Javier, Elena, Chema, David, Chus, Eva, Sergio, ... sono incaricati di modellare, lucidare, dipingere e decorare le lame. Loro e il resto del team StarVie (oltre 50 persone), così come i nostri fornitori e clienti, sono la nostra garanzia, il nostro marchio di qualità.

La nostra scommessa è ferma. Ora più che mai sosteniamo il "Fatto in Spagna", perché insieme saremo più forti »

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteAmoroto: «Per giocare uno a uno perde»
articolo successivoIl gruppo Time2Padel riapre i suoi negozi
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.