Padel World Press .- Il pubblico che si è riunito presso le strutture dell'Euroindoor Alcorcón Club e del Centro Polivalente di Las Rozas per vedere in azione le grandi star femminili ha potuto divertirsi con una giornata emozionante, ricca di alternative e azioni brillanti ... E lo spettacolo è in aumento al Las Rozas Open.

Per iniziare, Vero Virseda - Lucía Martínez ha regalato una delle sorprese della giornata e ha confermato di essere una coppia molto solida e consistente. Hanno sconfitto Patty Llaguno - Virginia Riera in un match che ha raggiunto il terzo set 6-4, 1-6 e 6-1. Per la sua parte, Alejandra Salazar - Anche Gemma Triay non ha fallito nel loro impegno e ha sconfitto Sandra Bellver - Claudia Jensen (6-2 e 7-6).

Delfi Brea - Tamara Icardo ha brillato ancora una volta di luce propria, ha tirato fuori tutte le armi e ha dato un colpo di autorità sul tavolo. Con passo deciso, hanno battuto Carolina Navarro - Eli Amatriain 6-1 e 6-2.

Per quanto riguarda Majo Sánchez Alayeto - Teresa Navarro, da sottolineare che hanno saputo darsi da fare per imporre il proprio ritmo contro Ceci Reiter - Esther Carnicero (6-2 e 6-3). Allo stesso tempo, Lucía Sainz - Bea González, con una pagaia molto solida e con le idee molto chiare, ha lasciato Ana Catarina Nogueira - Sofía Araujo (6-1 e 6-1) sulla strada.

Ari Sánchez - Paula Josemaría tornato a fare un passo avanti e battere Ariadna Cañellas - Lea Godallier (6-4 e 6-1), mentre, per finire, Aránzazu Osoro - Chiesa Victoria hanno lasciato sulla strada Marta Talaván - Lorena Rufo (6-0 e 6-3).

Venerdì, 23 a luglio e 09: 30 ore, inizieranno le partite di combattimento per accedere alle semifinali.

Ricorda che puoi rivedere tutti gli incroci e gli orari cliccando su questo link

Lo spettacolo non si ferma al Las Rozas Open e possiamo solo dire… Godetevi il gioco !!!

Immagine: Tour mondiale di padel

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti