Padel World Press .- La Corte Centrale dell'Hede PadelCenter Club voleva davvero tornare a divertirsi con il miglior padel del mondo in questo Kungsbacka Open e, naturalmente, tutti i contendenti non hanno esitato a "fare la loro parte" e si sono impegnati a sferrare colpi spettacolari e azioni magiche.

Nella prima partita della giornata, in un duello in cui hanno dominato dall'inizio alla fine, Maxi Arce - Franco dal Bianco ha compiuto un importante passo avanti. Gli argentini si sono qualificati per le semifinali e, per riuscirci, hanno lasciato in trasferta una delle coppie più in forma: Matías del Moral -Luciano Soliverez (6-4 e 6-2).

D'altro canto, Stefano Flores - Julio Julianoti ha prevalso in uno scontro carico di emozioni e ha conquistato un posto per la semifinale... In un duello a tre che si è risolto in tre set, hanno finito per battere Matías Almada - Amilcar Gastón Bejarano per 6-7, 6-4 e 6-3.

Nel terzo match della giornata, i fan si sono divertiti molto guardando una partita in cui Miguel Oliveira - Fede Quiles ha riconfermato di essere ancora a un livello spettacolare. Con un passo deciso, sono riusciti a sconfiggere una squadra competitiva come Pablo Barrera - Pablo Nicolás Egea. In un compromesso con due set quasi identici, hanno vinto 6-2, 0-6 e 7-6.

Finalmente, in un'altra partita vera, Fede Chiostri - Yain Melgratti ha dovuto darsi il massimo fino alla fine. Molto solidi nei momenti decisivi, hanno approfittato delle loro opportunità per sconfiggere un combattivo Maxi Sánchez - Maxi Cejas per 6-4 e 7-5.

L'attività non si ferma al Kungsbacka Open II e Possiamo solo dire... Siamo Padel !!!

Ricorda che puoi rivedere tutte le croci e i marcatori del round dei quarti cliccando su questo link

Fonte e immagine: Tour con pagaia APT

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti