Prestigioso MD, esperto in Sport Fisiologia e Medicina Specialista in Educazione Fisica e dello Sport, a cui si aggiungono una laurea in Nutrizione Umana e Dietetica, è membro del Consiglio di Herbalife International Company Advisory . Durante le finali di Estrella Damm Masters abbiamo avuto l'opportunità di chattare con lui e approfondire alcuni dei segreti di un'azienda i cui prodotti hanno contribuito a cambiare la vita di molte persone.

Padel World Press .- Appassionato del suo lavoro e con una conoscenza impressionante, parlare con Julian comporta sempre la scoperta di molti aspetti dell'alimentazione, qualcosa di fondamentale per chiunque tranne uno che viene spesso trascurato, forse troppo.

Quando si parla del ruolo di questa disciplina nel mondo dello sport, il suo primo pensiero è stato molto illuminante: "Noi diciamo sempre che nel mondo dei professionisti nutrizione sportiva non è un fattore che ti fa vincere una medaglia, ma la Può farti perdere. Cosa voglio dirti con questo? Per fare un esempio: quando abbiamo cominciato a remare sport che abbiamo studiato per più di due anni fa, una delle cose che ha attirato la nostra attenzione, ed i giocatori che sono ormai parte del nostro team sono ben consapevoli, è la questione del controllo del peso. Naturalmente, una persona che si allena e gareggia non è quello, tra virgolette, nella strada chiamata 'grasso' ... ma può essere più o meno bene e che il fattore può dare un piccolo puntino sulle prestazioni o Potrebbe persino influire sul livello delle lesioni. L'abbiamo visto se andiamo oltre nel caso di Rafa Nadal. Ogni volta che è tornato in attività dopo il superamento lesioni di tendini ha fatto con meno peso perché hanno capito che il download di un po 'di peso il tendine rotuleo è scarica, il tendine di Achille ... Gli atleti sanno che è molto importante essere in il tuo peso ottimale. "

Ma lo sport non è solo ciò che le persone capiscono a livello nutrizionale. Spesso si pensa che l'energia sia necessaria e che l'energia si ottenga ingerendo cibo. In questo senso, Julian ci ha detto: "Direi che la cosa più importante in un evento sportivo è l'acqua, è la reidratazione. In molte occasioni, le persone non sono consapevoli di quanto peso possono perdere durante una partita o un torneo. Con molti atleti, anche professionisti, quando iniziamo a lavorare con loro, controlliamo se si idratano bene facendoli pesare prima e dopo la partita. Non dovresti perdere quasi peso, ma ci sono casi in cui vediamo che sono stati persi quasi i grammi di 800 che dovrebbero essere recuperati, secondo le raccomandazioni mediche, a 150%. Nel nostro caso, poiché stiamo per idratare, in quell'acqua aggiungiamo vitamine ed energia. Gli atleti bevono bevande speciali, che in precedenza erano di un singolo tipo e ora possono avere fino a tre diversi tipi. Prima c'erano solo bevande isotoniche, ma ora abbiamo altre opzioni, con più sodio quindi non ci sono problemi di elettroliti ma, allo stesso tempo, un tono più basso da bere più facilmente. Essa ha anche una bevanda leggera, quasi priva di calorie, che viene di solito presa durante l'allenamento pre-gara, e una bevanda extra, che è per quando si è immersi in molti concorsi in rapida successione e avete bisogno di energia supplementare o come no, per altri sport come il Triathlon. "

Incapace di sfuggire al suo 'passato', sa che c'è un soprannome che vi accompagnerà per tutta la vita: "Un altro elemento che ha rappresentato una rivoluzione in nutrizione sportiva, e mi ha mi ha guadagnato un soprannome durante il mio tempo nel Estudiantes Basket (nella fase di Pepu Hernández), il recupero si scuote. È stato scoperto che c'è un momento giusto in cui termina la competizione, che è chiamata la "finestra metabolica", ovvero quando i nutrienti vengono utilizzati al massimo. Quel momento deve essere usato e l'unico modo per garantire che questi nutrienti raggiungano il muscolo è una scossa. Ecco perché molte persone mi conoscevano, e lo so ancora, come il "Dottor Smooth". In Herbalife abbiamo sviluppato frullati specifici per diversi tipi di allenamento. Quando fai un allenamento con i pesi, ciò che devi mettere in quella "finestra metabolica" sono, in particolare, le proteine. Tuttavia, quando fai un lungo giro in bicicletta o un po 'più di allenamento quando sei in viaggio, quello di cui hai bisogno sono i carboidrati per recuperare benzina. Ed è quello che ottieni in modo molto comodo e semplice con i frullati ".

Alla domanda sul processo per trovare gli elementi e le proporzioni corretti in modo che i suoi prodotti siano quelli giusti, ha rivelato: "Gli studi per trovare i componenti perfetti sono molto rigorosi in 'Gruppi di controllo'. Nel caso di una prova di forza, ad esempio, senza che nessuno dei partecipanti sappia in anticipo, ad alcuni viene dato un placebo che non contribuisce (anche se ha il sapore di una scossa) mentre il resto dei diversi tipi di proteine, in alcuni casi combinati con carboidrati, e vedi come si riprendono. In altri casi, gli studi sono molto complessi e precisi perché lavorano con entrambe le gambe in una specie di sedia, una viene usata come "controllo" e l'altra come "sperimentale". Un catetere viene posto in ciascuna arteria di ciascuna gamba e viene introdotto un amminoacido marcato radioattivamente. Con questo misuriamo la quantità di quell'amminoacido che il corpo assorbe, quello che lascia fuori ... In questo modo puoi calcolare l'uso dell'amminoacido e quale parte di quella proteina diventa parte del muscolo. Con tutto questo lavoro, cosa si ottiene? Molto semplice: l'allenamento fa quello che vuoi e cioè migliorare l'atleta. "

Come una curiosità, ha detto: "Gli studi sono stati fatti con atleti a cui è stata data l'idratazione di carboidrati e proteine, che riteniamo ideali, e frullati tradizionali, solo carboidrati. Il giorno successivo il suo recupero è stato misurato e, nel primo caso, le prestazioni sono aumentate del 50% rispetto al secondo. "

Senza dubbio, la nutrizione è una scienza e, soprattutto: "La nutrizione sviluppata da Herbalife si basa su quella scienza. Ecco perché ha un Consiglio di esperti. L'importante non è che sviluppi la scienza per applicarla ai prodotti. È anche fondamentale sapere come spiegare alle persone perché questi prodotti sono stati realizzati, in modo che li comprendano e li utilizzino bene. Gran parte del nostro lavoro consiste nella "formazione" e nella formazione dei nostri distributori sul corretto utilizzo del prodotto. Se lo uso e vedo che mi sento benissimo, sarà più facile per me dirti e spiegarne i benefici. Se non lo faccio bene, non te lo trasmetterò nel modo giusto ".

Se dovessi dare le tre linee guida fondamentali per una buona alimentazione, secondo Julián sarebbero:

"A) Sii nel tuo peso. In Herbalife puoi usare il surriscaldamento sostitutivo del cibo, che ti fa dare tutte le sostanze nutritive di un pasto con meno calorie. Molti atleti perdono il nord con le cene. In questi casi, consiglio l'uso di questo frullato.

b) Idratare correttamente: per questo, di volta in volta, acquisire l'abitudine di pesare prima e dopo l'esercizio. Imparare davvero cosa vuol dire essere ben idratati.

c) Agitare di recupero. Ogni volta che ti alleni, nutrite il vostro allenamento. Approfitta della finestra metabolica.

Se qualcosa è buono che la scienza avanza è che può essere applicato e, nel nostro caso, applicato alla salute. In campo nutrizionale siamo stati in grado di sviluppare strumenti che ci consentono di avere i nutrienti di cui hai bisogno, scegliere quelli più adatti, metterli nel formato giusto per assorbirli ... Come si suol dire, Ready to Go !! ".

Per finire, ha voluto lasciare un messaggio a tutti i fan e giocatori di paddle: "La pagaia, ciò che è meraviglioso, è che si tratta di uno sport molto accessibile. Non richiede di avere una grande condizione fisica per poterlo apprezzare. Per me, il grande miracolo della pagaia è che potrebbe essere la porta d'ingresso per molte persone nel mondo dello sport. Se sappiamo che i due sostengono la buona salute, l'attività fisica e la nutrizione, allora ne trarremo vantaggio. Se vedi che i tuoi idoli hanno una buona dieta, puoi copiarli anche e non solo nella marca di vanga o di scarpe. Migliora la qualità della tua vita godendo e facendo una buona dieta. "

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti