Padel World Press .- In una campagna in cui stanno seguendo una traiettoria da meno a più, Mapi e Majo Sánchez Alayeto culminato il loro miglior campionato dell'anno vincendo nella finale del Secondo Maestro di questo 2018 alla spettacolare coppia formata da Martita Ortega e Ariana Sánchez.

Il tribunale centrale del Fontana di San Luis de Valencia Ha fatto parte di un incontro molto intenso e pieno di velocità in cui i membri dello StarVie Team volevano chiarire dal primo punto che erano tornati al loro miglior livello. Ma i suoi rivali hanno anche dimostrato tutto il torneo e sono riusciti a eliminare in semifinale la coppia più in forma dell'anno: Lucia Sainz e Gemma Triay.

Con una pausa al primo servizio degli avversari, Mapi e Majo Sánchez Alayeto hanno messo in pista il primo set grazie alla loro affidabilità. Nonostante i grandi colpi di Martita e Ari, i favoriti hanno mantenuto quella distanza fino al 6-3 con cui la manica era chiusa.

Che lo slancio vincente è proseguita nel secondo set, in cui vide un susseguirsi di pause e contrabreaks che, ancora una volta, ha finito per favorire gemelli atomiche che erano in grado di accelerare per sigillare la vittoria 6-3 e 6-4.

Non appena la partita finì, Mapi disse: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Giochiamo agli stessi quattro, con velocità ... Nella stagione veniamo da meno a più e questo è il miglior torneo che abbiamo fatto". Da parte sua, Majo Sánchez Alayeto ha aggiunto: "Dall'inizio dell'anno tutto è stato molto vicino, le partite sono decise da piccoli dettagli. Voglio ringraziare il pubblico perché è bello suonare su una pista con così tante persone. "

Quindi puoi guardare il video con il riassunto della finale femminile Estrella Damm Valencia Master.

Lo spettacolo non si ferma e possiamo solo dire ... Godetevi il gioco !!!

Fonte e immagine: World Padel Tour

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti