Padel World Press - L'European Paddle Championship of Rome (EPC) ha già dei campioni. Coki Nieto e Maty Marina sono riusciti a vincere la corona dopo aver prevalso nel finale a Ernesto Moreno e Gonzalo Rubio tramite 3-6, 6-4 e 7-6.

Una vittoria serrata e angosciante che avrebbe dato il tocco finale a un campionato per incorniciare la coppia spagnola che è quindi riuscita a proclamarsi campione europeo nel formato Apri in coppia.

E lo farebbero in una finale di massimo livello prima Ernesto Moreno e Gonzalo Rubio. Due coppie spagnole avrebbero recitato nel gran finale di questo EPC 2019 e lo avrebbero fatto dopo aver spazzato il loro viaggio attraverso Roma, mostrandosi intrattabili in ognuno dei round.

Il gran finale, come potrebbe essere altrimenti, piacerebbe agli spettatori. Coppie a due livelli World Padel Tour faccia a faccia e con un titolo internazionale in gioco. Il risultato, una battaglia di livello enorme.

Moreno e Rubio inizierebbero meglio. I favoriti nella finale hanno iniziato a mandare sul tabellone con un gioco fluido e serio che gli ha fatto guadagnare una pausa nel primo turno per ottenere il vantaggio.

Ma sarebbe temporaneo. A poco a poco Marina e Nieto stavano per entrare nel gioco per ottenere la seconda manica e portare il set finale e finale al terzo set dove, ora, una coppia campione sarebbe uscita.

Sarebbe allora quando si vedrebbe la migliore pagaia. Entrambe le coppie hanno mostrato i loro colpi migliori e hanno reso ogni partita una lotta accanita e solo l'ultimo pareggio sarebbe stato in grado di determinare quale coppia sarebbe stata la campionessa.

Marina e Nieto starebbero meglio nel pareggio. La giovane coppia spagnola avrebbe dato un colpo al gioco e con un parziale di 7-0 porre fine a questo campionato europeo di paddle a Roma proclamando i campioni.

Virseda e Talaván, campioni

Ma non sarebbe l'unica vittoria. La coppia spagnola formata da Marta Talaván e Verónica Virseda Avrebbe anche vinto il titolo di campione in una finale perfetta.

Ante Alix Collombon e Jessica Ginier la coppia spagnola stava per far valere la loro vitola preferita per risolvere l'incontro dalla corsia di sorpasso e in due maniche.

Sarebbe con due pause dato che Talaván e Virseda avrebbero vinto la partita per chiudere il loro tour di Roma proclamandosi campioni di 6-4 e 6-4.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteÈ qui! Arriva Bullpadel Vertex 02 2020
articolo successivoBotello-Ruiz e Navarro-Josemaría, campioni d'Europa di Lisbona
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.