Padel World Press - Sono intrattabili. Le migliori coppie nel circuito femminile World Padel Tour Hanno rotto il tonico generale della stagione e si terranno venerdì i quarti di finale Menorca Aperto.

Ed è questo corso era normale vedere una o più coppie cadere con un incidente prima dell'inizio del fine settimana, ma in questo Open di Minorca tutti sembrano aver trovato la loro versione migliore e hanno evitato - alcuni in extremis - l'eliminazione anticipata.

Un giorno atipico che sarebbe risolto dalla corsia preferenziale. Tutti gli incontri, ad eccezione di uno, non avrebbero bisogno di un pareggio e sarebbero risolti in due maniche, dando il passaggio alle stanze ai favoriti.

Carolina Navarro e Ceci Reiter, Triay e Sainz, Brea and Bea, Nogueira e Josemaría, Amatriaín e Llaguno, Mapi e Majo e Marrero e Ortega avrebbero raggiunto i quarti di finale risolvendo il loro turno di 16 finali in due maniche.

Sì, avrebbero sofferto, e molto, Alejandra Salazar e Ari Sánchez. La seconda coppia del World Padel Tour sarebbe stata sorpresa all'inizio Cata Tenorio e Araceli Martínez, ma stavo per invertire la situazione abbinando la partita nel secondo turno e definendo nel terzo.

Una giornata di quarti di finale che avrà duelli di altezza e che eaffronterà direttamente i migliori doppi nella classifica femminile per determinare quali coppie saranno in semifinale.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteDiestro e Ruiz, protagonisti dei sedicesimi a Minorca
articolo successivoMinorca vivrà un quarto di finale
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.