Padel World Press .- Mancano solo pochi giorni. Il punto di partenza della stagione 2018 nel WPT Circuit si sta avvicinando. Badalona sarà la prima tappa che avrà l'opportunità di vedere in azione tempesta di nuove coppie con cui ci viene presentato questo nuovo anno, molti di loro si sono formati con l'obiettivo di assalire il trono del numero 1: Fernando Belasteguín e Pablo Lima.

La situazione di Classifica mondiale di Padel ha subito numerosi cambiamenti a causa della formazione di queste coppie "nuovissime" ed è per questo che, dal World Padel Tour, hanno esaminato il modo in cui la classificazione maschile inizierà e posizionata Coppie 8 che inizieranno come seme e che saranno definiti come i favoriti principali per vincere importanti vittorie nei tornei più prestigiosi del Circuito.

Partiranno dalla cima del circuito WPT i numeri eterni 1, che si ripeterà per il quarto anno consecutivo in coppia e lo farà seduto in cima al tavolo. Bela e Lima Si mostreranno ancora come i favoriti principali per guidare la classifica alla fine dell'anno, anche se è vero che in 2017 hanno visto altri rivali, in particolare Paquito Navarro-Sanyo Gutiérrez, venire a metterli alle corde. Tuttavia, è esperienza giocando insieme E 'un grande vantaggio rispetto agli altri abbinamenti che li seguono nella tabella come la maggior parte essi sono cambiati e devono passare attraverso un inevitabile periodo di adattamento.

Come un paio di numeri 2 sono posizionati Sanyo Gutiérrez e Maxi Sánchez. Quelli di San Luis sono grandi amici e gareggeranno di nuovo due anni dopo la loro prima tappa e dopo le rispettive avventure con Paquito Navarro e Matías Díaz. Sanno che inizieranno l'anno come principali candidati per strappare fine all'egemonia di Fernando Belasteguin e Pablo Lima, così sarà la pressione di vivere fino a questa posizione. La loro comprensione sia fuori che dentro la pista come fuori assicura che giochino con il rapporto e il sacrificio, il che può renderli difficili da fermare.

Sono ancora al terzo posto Paquito Navarro e il grande Juan Martín Díaz, che ha formato una delle coppie che ha generato più aspettative nei fan. 'El Mago' di Mar del Plata tornerà in gara dopo aver superato un grave infortunio al ginocchio che lo ha portato fuori dal campo durante 2017. Ora, insieme al miglior giocatore del circuito WPT spagnolo, cercherà di tornare a stare in cima. Anche se ci sono alcuni dubbi sul livello che Juan Martín può mostrare e su come lavorano insieme sulla pista, sono indubbiamente una delle principali risorse e attrazioni di questo 2018.

Accanto ai numeri 1, Cristian Gutiérrez-Franco Stupazuck Sono un'altra delle poche coppie rimaste nell'ultimo anno. Situato nella quarta tappa, quest'anno dovrebbe continuare a crescere solo dopo essere stato una delle rivelazioni della scorsa stagione quando hanno vinto due titoli consecutivi (Mijas e Gran Canaria). La combinazione di sfacciataggine e velocità elettrica di Stupa unita all'incredibile talento innato di Cristian Gutiérrez promette di ridare molto a cui parlare.

Un altro dei principali obiettivi dell'attenzione sarà vedere come si sviluppa il giovane Ale Galán tra l'élite della pagaia. In 2017, insieme a Juan Cruz Belluati, ha vissuto un'ascesa stratosferica e in questa stagione inizierà la sua avventura in compagnia di uno dei leader del WPT Circuit, Matías Díaz. Il loro obiettivo sarà quello di adattarsi il più rapidamente possibile per competere come una squadra e almeno per rimanere nella quinta posizione da cui partono.

Al sesto posto incontreremo due illustri: Miguel Lamperti e Juani Mieres. I membri del "Bahía Blanca Command" hanno un'esperienza imbattibile caratterizzata da una competitività che hanno dimostrato chiaramente negli ultimi tre anni insieme. In 2017 non hanno potuto iniziare bene a causa dell'infortunio di Mieres ma, come al solito, Hanno finito per dare la loro versione migliore... I fan sono fiduciosi che quest'anno partiranno forti fin dall'inizio.

Come settimo seme avremo due giovani promesse che cercheranno di colpire il tavolo e dimostrare che sono qui per restare. Juan Cruz Belluati e Juan Lebrón stanno prendendo forma nel loro primo anno come partner i principali candidati per dare la sorpresa ed è che hanno risorse più che sufficienti per mettere in imbarazzo qualsiasi rivale. Sotto gli ordini dell'allenatore Severino Iezzi, l'argentino e il Cadice cercheranno di trovare il loro gioco e di essere regolari, sempre con l'unico scopo di essere sicuramente tra i migliori.

Per concludere questa recensione dei migliori teste di serie del circuito WPT dovrebbe parlare di Godo Diaz-Chiqui Cepero. Il minore dei Clan Diaz Sangiorgio è considerato per i suoi meriti come uno dei giocatori piu 'magici' negli ultimi anni nel nostro sport. Questo 2018 si unirà Cepero, che ha un'ottima occasione per mostrare il suo grande pádel dopo aver partecipato con successo negli ultimi Masters finale per la prima volta nella sua carriera.

Così parte la classificazione in vista di una campagna che si preannuncia emozionante per tutti gli appassionati di paddle ... e ha un gran numero di coppie che opositan di diventare i re della pagaia e mettere le cose complicate per incurabile Fernando Belasteguin e Paolo Lima.

Fonte e immagine: World Padel Tour

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti