Padel World Press - Sembrava impensabile ma è successo. Il giocatore World Padel Tour Fernando Belasteguín e Head Padel non continueranno più a camminare insieme nel mondo della pagaia.

Una notizia che ha fatto saltare in aria il mondo della pagaia. Ciò che ha iniziato una voce qualche giorno fa si sarebbe verificato nelle ultime 48 ore fino a quando la società internazionale ha confermato ufficialmente il fatto.

Conosci Head Padel che è stato responsabile della comunicazione delle notizie attraverso i suoi profili social ufficiali. In un breve, ma emotivo messaggio, dell'azienda austriaca volevano ringraziare Bela per la sua passeggiata comune.

Diventa così fine a una delle relazioni più prolifiche della pagaia. In dieci insieme, Bela e Head sono riusciti a salire in cima nella fase di maggior successo del giocatore Pehuajó nella paletta professionale.

«Da HEAD siamo molto felici di aver vissuto questa fruttuosa unione. Sono stati 10 anni pieni di successi sportivi in ​​cui sono stati raggiunti record senza precedenti », ha assicurato Ricky Fernández Brigolle, responsabile categoria HEAD Racquet Sports Quando viene pubblicata la notizia.

Per il momento Non è noto quale marchio sarà quello realizzato con i servizi del numero uno al mondo, ma sarà sicuramente uno dei movimenti più sorprendenti del 2020.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteUfficiale: il World Padel Tour 2020 inizierà a Marbella
articolo successivoIl World Padel Tour visiterà lo Yucatán nel 2020
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.