Padel World Press .- La giornata della competizione al Wizink Center è stata contrassegnata da molte pietre miliari. Il primo di loro, il ritorno del pubblico a una competizione sportiva a Madrid Ed è che, nel turno mattutino di questo Cpto di Spagna, alcune centinaia di fan hanno potuto godersi la prima metà di un ordine di gioco che ha superato di gran lunga le aspettative.

Da parte sua, dentro la pista, Ci sono stati diversi risultati inaspettati e la conferma che l'uguaglianza è in aumento nel paddle tennis femminile.

Per cominciare, dovrebbe essere notato che Alejandra Salazar Sarà l'unica donna madrilena presente nelle semifinali di questa edizione del Campionato spagnolo. Nelle stanze, insieme ad Ari Sánchez, ha battuto i gemelli Sánchez Alayeto in uno scontro che ha raggiunto il terzo set e in cui Mapi e Majo, nonostante il brutto inizio di partita, hanno mostrato la loro determinazione, la loro fiducia e il loro spirito combattivo. In un compromesso che è finito per essere definito da piccoli dettagli, Ale e Ari hanno avuto più successo nei momenti decisivi e grazie a questo hanno avuto la meglio 6-2, 3-6 e 6-3.

Nel prossimo turno, affronteranno Carolina Navarro - Aránzazu Osoro. Ancora una volta, in modo che la "leggenda" cresca in quella che è la tua concorrenza. Carolina Navarro, 12 volte vincitrice di questo torneo, ha fatto ancora un passo avanti e, insieme al 'Viking', ha recitato in una delle 'campane' della giornata superando la giovane Bea González - Paula Josemaría. Sempre più coinvolti in campo, Carol e Aranza hanno gestito il ritmo della partita dall'inizio alla fine così, con una pagaia solida e senza soluzione di continuità, hanno ottenuto la vittoria per 6-3 e 6-2.

Avanti ... Un'altra sorpresa !! In questa occasione i protagonisti sono stati Patty Llaguno ed Eli Amatriain, che hanno ottenuto una spettacolare rimonta contro Marta Marrero - Marta Ortega. Dopo un primo set deciso al tie break a favore dei 'Martas', Patty ed Eli sono tornati concentratissimi in pista e, a poco a poco, con la loro consueta perseveranza, hanno trovato quei piccoli punti in cui ferire il loro rivali. Da quel momento, hanno messo in moto e hanno chiuso la vittoria per 6-7 e 6-4 e 6-2.

In semifinale, dovranno affrontare Lucia Sainz - Gemma Triay, testa di serie numero 3 del test ma attuale numero 1 al mondo. Le ragazze di Rodri Ovide hanno dimostrato ancora una volta di essere in ottima forma e, con grande solvibilità, hanno eliminato un combattivo Vero Virseda - Lucía Martínez (6-2 e 6-3).

Quindi tutto è pronto per alcune semifinali che promettono di essere eccitanti !!

Ricorda che puoi rivedere tutte le traversate e gli orari di questo appuntamento cliccando su questo link

Fonte e immagine: Federazione spagnola di paddle

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti