Padel World Press - Allemanti e Silingo hanno preso il Córdoba Open. Coppia otto di World Padel Tour Si alzò in armi nei quarti di finale della partita di Cordoba contro la coppia numero uno per recitare nella grande sorpresa del torneo.

Ed è che Allemandi e Silingo hanno dimostrato, ancora una volta, che se credi e lavori, puoi farlo. Credevano più di chiunque altro nelle loro possibilità di essere in semifinale dell'Opera di Córdoba e l'avrebbero raggiunto grazie a una partita che ora andrà nel loro archivio personale di giornali.

Perché prima Sanyo e MaxIo, il numero uno, la veterana coppia argentina ha fatto un perfetto esercizio di paddle. Saldi, laboriosi, puntuali e eccellenti erano migliori in ogni fase dell'incontro.

Nel primo set hanno ammanettato i numeri e nella seconda manica lo hanno semplicemente perfezionato. Il marcatore (6-4 e 6-2) Riflette perfettamente ciò che sono stati in grado di schierare in pista e ciò consente loro di tornare in semifinale.

Alcune semifinali in cui saranno anche loro Mati Díaz e Stupaczuk. Il duo di Star Vie incontrerà Siingo e Allemandi sabato dopo essere tornati Ale Galán e Pablo Lima, coppia tre della classifica.

Ed è che Stupa e Mati avrebbero ottenuto il secondo colpo della giornata eliminando Galán e Lima che avrebbero iniziato meglio il gioco, ma avrebbero finito per arrendersi alla regolarità dei loro rivali.

Per un risultato finale di 3-6, 6-3 e 6-3 La coppia sette del World Padel Tour ha preso il passaggio per le semifinali e si batterà per un posto nella finale finale.

Avrebbero anche ottenuto il pass Paquito Navarro e Juan Lebrón e Fernando Belasteguín e Agustín Tapia. Le coppie due e quattro eliminate Chingotto e Tello (6-3 e 6-2) e Ruiz e Botello (7-5 e 7-6) e le facce saranno viste in semifinale.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti