Un saluto a tutti i colleghi e amanti della pagaia. Questa volta ci si avvicina dalla nostra 'finestra' di sensazioni Padel World Press che ci ha lasciato una pala la cui firma è senza dubbio uno dei migliori esempi al mondo dello sport e che, nonostante la sua giovinezza nella padel, viene superato di anno in anno con i suoi prodotti specifici per questo sport ... Il suo motto 'All for Padel' e il marchio: Adidas.

Padel World Press .- In questa analisi parleremo dell'Adipower Attack 2016, uno dei modelli fetish della firma delle tre band e che abbiamo visto nelle mani di Peter Alonso-Martinez, giocatore del circuito WPT.

Siamo stati fortunati che il marchio ci ha dato questa pala per il loro test, qualcosa che sfruttiamo per ringraziarli ... E volevamo davvero provare uno dei loro modelli. Posso solo dire che non ci ha lasciato indifferenti, tanto meno.

Iniziamo ora con il prodotto in mano.

Iniziamo valutando la pala in mano, cioè la sua estetica e le prime sensazioni che ci trasmette quando la afferriamo.

Esteticamente, come ci ha abituato Adidas nei suoi prodotti in generale, daremo un voto molto alto.

La base della pala è come un carbonio visto in un tono blu navy su cui cadono le tre strisce caratteristiche di Adidas in bianco. Inoltre, ha esagoni di blu brillante, giallo e bianco nelle parti laterali superiori e un ponte 'armato' in giallo. Diciamo "armato" perché il marchio lo chiama "Exoskeleton", senza approfondire, come sapete non facciamo mai, nelle tecnologie utilizzate ma che è una struttura di nervi di carbonio inseriti e che, in realtà, sembra un'armatura .

Adipower Attack attirerà immediatamente l'attenzione e farà desiderare a tutti di vederlo da vicino. Si noti che include uno dei dettagli che ci piace: la protezione trasparente che proviene dalla fabbrica e che migliorerà la durata della lama.

La dimensione della maniglia è normale ma sembrerà breve a causa della predominanza della lama con la sua forma a diamante. L'impugnatura originale è piuttosto corta quindi approfittane per aggiungere l'overgrip al gusto di ogni utente. Incorpora una gomma nella parte superiore per fissare meglio l'overgrip.

La sua modalità di attacco è quella comune, con l'eccezione che la corda ha una forma chiaramente piatta, che lo renderà molto confortevole anche per chi gioca senza braccialetto.

Afferrandolo, sentiamo presto che il bilanciamento della lama è alto, in modo da togliere il peso dalla punta. Nel modello di prova c'erano i grammi 370.

Concentrati già nel gioco, andiamo in pista!

Poiché non mi stancherò mai di ripetere, abbiamo iniziato il test con il rally in the sfondo.

Colpendo la palla in modo naturale da quella zona possiamo dire che siamo di fronte a una pala con un tocco duro, in cui il peso nella testa è evidente. È uno di quei modelli in cui non devi colpire sempre centrato sulla palla poiché il suo punto debole lo ha più alto di quello che è solitamente comune.

Ha una corretta erogazione della palla e per coloro che non sono abituati a giocare con una lama ad alto equilibrio, sarà un po 'lento ... Ma non è una pala per averla giù ma per essere sopra e con la tensione.

I colpi vengono fuori molto corretti e la palla può muoversi molto bene. Il suo tocco forte ci consente di avere un po 'più di controllo sui colpi, ma non ci fa sentire la palla a 100%, quindi costerà un po' adattarsi ad esso, specialmente nel gioco posteriore della pista. Il controllo non è il suo punto di forza, ma se spremiamo la palla da dietro possiamo mettere in difficoltà qualsiasi avversario.

Andiamo in rete e vedremo il suo comportamento nel raffiche, che non saremo a nostro agio. Come abbiamo già detto, per gestire le pale con un bilanciamento elevato dobbiamo sempre stare con la tensione nella partita, la lama alta per schiacciare la palla e con un braccio corto e semplice. La mancata osservanza di questi passaggi comporterà la caduta della pala sotto la linea della palla e avremo più di una avversione.

È molto importante adattarci ad esso perché una volta che sappiamo quello che abbiamo in mano possiamo tirar fuori tutto il suo potere e far tremare l'avversario quando ci vede volare in rete.

Essendo una pala dura, un equilibrio elevato e con il punto dolce sollevato, è molto chiaro che dove stiamo andando ad amare è con il smash...

È "il colpo per eccellenza" di Adipower Attack. Questo modello ha un potere enorme che porterà tutto il loro fuoco quando ... voglio dire peguemos 'cattiva', con questa pala come con creme incollatore: devi colpire la palla quasi al punto e ottenere un'altezza d'onda d'urto le migliori pale di potere nel mercato.

La palla per tre, quattro metri e portarla nel nostro campo sarà molto semplice, anche se non siamo potenti o maestri nell'asta ... E ci darà una buona potenza in più che ci renderà i giocatori Pro 'vistosi.

Se scegliamo di abbassare la palla usando il vassoio, Stai attento! Perché contrariamente a quanto si può pensare, si tratta di una pala che ha un buon cassetto non tanto per il posizionamento, ma per l'aggressione ... Come abbiamo 'più di tempo' per il montaggio, prendere la posizione, in questo tipo di scatti che possiamo Approfitta del tuo equilibrio per schiacciare bene la palla e metterla velocemente.

I comodi vassoi saranno veloci e pericolosi, possiamo mettere profondità, altezza o lasciarli più corti. Fai attenzione ai vassoi alla staccionata o al gancio se non hai quel pugno molto allenato perché la potenza, in questo e in altri casi di precisione, può giocare brutti scherzi ... E puntare sempre, fai attenzione con il bilanciamento.

La presa a muro Non è un colpo che si accompagna a questa pala, a meno che non ci lasci abbastanza per fare un pugno in condizioni di punzonatura, qualcosa che farà sudare i nostri avversari perché la potenza con cui la palla arriverà li dissuaderà ad evitare la pala proprio così.

Quanto a palloncini, avrà un comportamento normale ma devi prendere il polso in modo che non cadano. Accompagnare il colpo e finire bene sopra risolverà qualsiasi problema.

Finiamo con il baderna, che per me è uno dei suoi punti di forza.

La difesa con questa pala può avvantaggiarci enormemente quando siamo ben accoppiati ad essa ... Ed è che avere il punto debole sopra, così come un buon potere, ci aiuterà in quelle situazioni di difficoltà, in cui solo per mettere giù la pala , più con la punta che con il centro, otterremo la palla velocemente senza problemi. In questo caso, inoltre, l'alto bilanciamento della lama non sarà uno svantaggio poiché avere il punto in basso è un grande successo. Quindi, in questo tipo di palle andremo avanti con buoni risultati.

In sintesi ...

Di estetica, è davvero una bella pala molto coerente con qualsiasi prodotto Adidas che si vanta di sé È una di quelle pale che si vestono, senza essere la più sorprendente ma elegante. Le tre strisce non potevano mancarci nei dettagli e, naturalmente, hanno soddisfatto.

Si tratta di una pala che il suo nome dice tutto: ATTACCO ... Se non sei di coloro che attaccano sceglie un altro modello di marca. Una pala il cui potere è la sua più grande virtù così che possiamo presentarci giocatori aggressivi ovunque giochiamo.

Colpisce il suo miglior colpo. I vassoi possono far sì che facciano dei buoni danni e in difesa nessuno può darci il punto per perdere se possiamo trarre vantaggio dalle loro caratteristiche.

Una pala è per un alto o medio-alto, il cui controllo non è la migliore che si ha e avrà un costo in un primo momento un po 'fatto per essa dato che non si sentiva la palla a 100% come un tocco morbido pala o normale. Tuttavia, a poco a poco, e dando corrispondenze, sapremo come comprenderlo.

Non è consigliabile averlo con un peso molto elevato a meno che non abbiamo un buon braccio per gestirlo. Questa lama con un peso ridotto non sottrae potenza perché ha molto.

Per finire, ci ritroviamo con un buon gusto con questa pala 2016. Siamo stati molto entusiasti di provare le nuove lame del marchio dopo la sua grande rinnovata collezione e siamo stati soddisfatti. Se vuoi provare questa pala dare alcuni giochi e non rimanere con le prime impressioni.

E finora, il test Adidas Adipower Attack, una pala abbiamo deciso di soprannominare la 'Dynamite' per l'esplosione di potenza che ci offre.

Ricorda che i tuoi commenti sono ben accolti in fondo a questa pagina, via twitter o via email info@padelworldpress.es .

Saluti e ... Ci vediamo sui binari!

Hugo R.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteDiario de la Afición: Adidas e un hobby uniti alla canzone di 'Pío Pío'
articolo successivoSANE, sempre più presente a Madrid
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.