Le due migliori coppie nella classifica femminile offrivano una partita entusiasmante, piena di emozioni e alternative ... Fino a quando nel decimo gioco del secondo set Alejandra Salazar fu costretta al ritiro a causa di un infortunio al ginocchio sinistro. A quel tempo, Mapi e Majo Sánchez Alayeto hanno inviato il tabellone per 7-6 e 4-5.

Padel World Press .- È stato uno shock vibrante, in cui c'erano molte cose da decidere ... E oltre al titolo, era in gioco anche il numero 1 del mondo. Ci si aspettava un impegno appassionato e, naturalmente, ciò che stava accadendo fino a quando non fu raggiunto il triste risultato.

La partita è iniziata con grande eguaglianza. Per molti è stata la finale più equilibrata di questa stagione e, senza andare oltre, nel primo set sono stati i gemelli ad aver ottenuto una prima pausa che non ha tardato molto a ottenere la loro risposta da Marta e Alejandra ... Con tutto da decidere, c'è stata una morte improvvisa in cui Mapi e Majo Sánchez Alayeto sapevano sfruttare al meglio le loro opportunità.

Nella seconda gara, le cose sono andate su un percorso molto simile anche se, questa volta è stato Salazar-Marrero che si è messo in testa al tabellone e ha fatto progressi costanti verso la conquista di un parziale che avrebbe potuto inviare l'impegno al terzo e insieme definitivo.

Con 7-6 e 4-5 sul tabellone è arrivata la mossa che sorpresi entrambi oltre 3.000 fan si sono riuniti nella Plaza Mayor di Valladolid sono stati dati da quelli che hanno seguito la puntata da casa, tramite Live Streaming paddle World Tour: dopo un passo falso, Alejandra è sceso in pista e medici presto entrare per controllare la sua condizione.

In un primo momento, tutto sembra indicare che il Madrid potrebbe aver influenzato il legamento laterale interno del ginocchio sinistro, ma dovrà attendere il risultato dei prossimi test per vedere quale sia la portata esatta del suo infortunio.

Titolo con sapore agrodolce per Mapi e Majo Sánchez Alayeto, che hanno vinto gli ultimi tre tornei della stagione.

Nessun margine per il riposo, il World Paddle Tour stabilisce rotta per Murcia dove, da 26 da giugno a 02 a luglio, si giocherà il primo Challenger della stagione che presenterà sia i marchi maschili che quelli femminili.

Lo spettacolo non si ferma e possiamo solo dire ... Godetevi il gioco !!!

Immagine: Instagram Monte-Carlo International Sports

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti