Padel World Press - Non è possibile fermarli. Fernando Belasteguín e Agustín Tapia sembrano aver trovato la loro versione migliore in Maestro di Madrid e questo venerdì hanno ottenuto il passaggio in semifinale dopo aver eliminato con autorità Matías Díaz e Franco Stupaczuk.

Perché il venerdì giorno del Maestro di Madrid, undicesimo appuntamento in calendario World Padel Tour 2019Era pieno di grandi duelli ma ce n'era uno che brillava sopra gli altri. Coppie cinque e dieci misurate nei quarti di finale per un posto in semifinale e tutto potrebbe succedere.

Sarebbero Bela e Tapia, Tapia e Bela, a imporre il loro ritmo sin dall'inizio. Più coinvolti e con un gioco deciso e privo di errori, hanno preso il timone del gioco a metà del primo set e non lo avrebbero più rilasciato durante la partita.

Il marcatore riflette perfettamente ciò che è successo. Con un 6-2 e 6-2 definitivi hanno raggiunto il loro primo accesso alle semifinali in cui saranno misurate alcune sorprese Uri Botello e Javi Ruiz.

Ed è che la coppia Kombat Padel ha recitato nella sorpresa della giornata. Con un gioco reciproco e solvente, ha realizzato qualcosa che, fino ad ora, nessuno aveva realizzato in questa stagione: Cortocircuito verso Lima e Ale Galán.

Alcuni Botello e Ruiz che hanno gestito il gioco, hanno saputo migliorare gli errori dei loro rivali e hanno approfittato delle opportunità che avevano. Bastarono due pause per firmare il passaggio semifinale attraverso 6-4 e 6-4.

Eliminate due delle prime tre coppie della classifica, il numero uno non avrebbe fallito alla fine della giornata. Sanyo Gutiérrez e Maxi Sánchez sono stati informatima non avrebbero lasciato che la sorpresa saltasse prima Silingo e Allemandi.

La migliore versione dei re paddle ha dominato lo scontro contro gli argentini per spegnere l'inizio travolgente dei loro rivali e chiudere la partita per un ingombrante 6-2 e 6-2.

Inoltre, sono riusciti anche a entrare per la prima volta in semifinale RAmiro Moyano e Juan Cruz Belluati. Il recente duo non è stato sorpreso Victor Ruiz e José Rico e certificare la loro presenza sabato da un chiaro 6-2 e 6-4.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti