Padel World Press - Il prodotto più desiderato dell'anno è qui. Bullpadel ha reso ufficiale il lancio della pala da paddle Bullpadel Vertex 02 2020 che arriva sul mercato per mescolare ancora una volta tutto.

Ed è quella ditta spagnola Bullpadel Ha voluto anticipare il momento del lancio delle collezioni e lo ha fatto con il prodotto che è senza dubbio il suo fiore all'occhiello negli ultimi anni.

La Bullpadel Vertex 02 2020 svela i suoi colori per la nuova stagione e lo fa da punta di diamante di tutte le novità che il marchio nazionale ha preparato per il prossimo anno.

Un Bullpadel Vertex 02 2020 che, come sa ogni amante della pagaia, non regge nulla e niente di meno che il numero uno World Padel Tour Maxi Sánchez. L'argentino firma questo prodigio tecnologico che migliora i suoi predecessori.

Perché questo nuovo Vertex continua con il suo formato a diamante, l'elevato equilibrio e le prestazioni eccezionali, ma varia all'interno. Bullpadel scommettere sul Nuova gomma MultiEva e vernice NanoPaint nel cuore che lo rendono ancora più moderno.

Una pagaia che, come negli ultimi anni, avrà i maggiori progressi tecnologici come il Xtend Carbon 12K, el CustomWeight, el Metalshield o Vibradrive portando il gameplay a un livello finora sconosciuto.

Ma, inoltre, questo Bullpadel Vertex 02 2020 perdere la pelle e cambiare colore. I toni arancioni coprono quest'anno i dettagli di questa pala per farlo brillare con più luce che mai.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti

condividi
articolo precedenteNasce il circuito Mahou San Miguel
articolo successivoNieto-Marina e Talaván-Virseda, campioni d'Europa di Roma
Padel Word Press
Padel World Press è un giornale on line dedicato al mondo della pala che durante 24 ore al giorno, sarà responsabile di fornire l'ultimo minuto del secondo sport più popolare in Spagna. Notizie, interviste, report, analisi ... Tutti gli appassionati potranno godere della pala da un nuovo punto di vista, sempre serietà, rigore giornalistico e la conoscenza di una squadra con più di un decennio di esperienza nel mondo del paddle tennis.