Padel World Press .- Fede Chingotto ce lo raccontava da tempo… Ma sembra che, finalmente, quello che era un sogno diventerà realtà. Questo marzo, e grazie al supporto di varie istituzioni e aziende, Chingoland aprirà le sue porte.

Con questo progetto, sia il giocatore del TEAM Bullpadel che tutte le parti coinvolte, Cercheranno di favorire la crescita e lo sviluppo del paddle tennis sia a Olavarría che nella regione di Buenos Aires. Come notato: "Sarà uno spazio di formazione che si concentra su bambini, giovani e adulti".

Nonostante la sua giovinezza, Fede Chingotto è nel mondo del paddle tennis da quasi 20 anni ed è attualmente considerato uno dei talenti più eccezionali del circuito WPT. Sempre attivo e molto irrequieto, ai suoi tempi ha deciso di progettare questo Paddle Complex per poter fornire a tutti i suoi 'vicini' la possibilità di crescere, divertirsi e avere un posto dove poter lottare per realizzare i propri sogni.

Come sottolineato in Padel Total Web: “Il complesso sarà preparato non solo per chi gioca, ma anche per gli amanti del paddle tennis che vogliono far parte di Chingoland.

Avrà:

-Tornei

-Centro di formazione ad alta competizione

- Scuola per adulti e scuola per minori

- E altro ancora…".

Seguiremo da vicino l'evoluzione di questo grande progetto.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti