Padel World Press - El Mijas aperto È già ufficialmente iniziato. L'immagine principale del test di Malaga World Padel Tour È iniziato questo mercoledì e lo ha fatto con una giornata di grandi nomi e un incontro speciale.

Perché il round di 16 Mijas aperto Stavo per vivere il debutto di Agustín Tapia e Fernando Belasteguín nel pomeriggio si sposta in un incontro che indubbiamente monopolizzerebbe tutta l'eccitazione della giornata.

Circa Bela e Tapia che avrebbero ottenuto la loro prima vittoria contro niente di più e niente di meno che Silingo e Allemandi. La coppia dieci avrebbe misurato le opzioni competitive di questa nuova coppia e, per il momento, sembra che siano riusciti a riunirsi.

In una partita ravvicinata, i dettagli darebbero a Bela e Tapia la vittoria nel ritorno del Pehuajó alla competizione. da un risultato finale di 3-6, 6-3 e 6-0 la coppia dieci ha preso la partita e il loro primo passaggio all'ottavo.

Ma ci sarebbe molto di più nel giorno di apertura. In effetti, l'altro grande duello della giornata avrebbe vissuto un emozionante ritorno che avrebbe messo in ottava Javi Ruiz e Uri Botello.

La coppia spagnola è stata misurata nel primo turno con Campagnolo e Bergamini e avrebbero avuto bisogno di tre maniche per girare intorno al tabellone e finalizzare il loro passaggio attraverso 3-6, 6-3 e 6-4.

Non fallirebbero neanche Capra e Cristian Gutiérrez. La coppia argentina avrebbe dovuto fare uno sforzo per sconfiggere Rafa Méndez e Diego Ramos e certificare la loro classifica anche in tre maniche.

Un giorno in cui la sorpresa sarebbe stata la protagonista Oliveira e Fuster. La coppia precedente avrebbe eliminato contro la prognosi Grabiel e Aday Santana in una riunione di alti e bassi che li ha avvantaggiati.

E, già questo giovedì, le prime quattro coppie appariranno in pista. Il round di 16 ospiterà il debutto dei favoriti in un giorno che riempirà il Zona fieristica Cala de Mijas.

* Puoi seguire tutte le notizie del mondo della pagaia nei nostri profili di Facebook y Twitter così come iscriversi al nostro Newsletter Notizie quotidiane

Commenti

Commenti